I corsi di Google per reinventarsi nel mondo del lavoro

MILANO -

Google, attraverso la piattaforma Coursera della Stanford University, ha lanciato diversi corsi online della durata di 8-12 mesi (e a un costo molto accessibile) in ambito di Information Technology.

Il colosso di Mountain View si impegna così a fornire gli strumenti per formare nuovo personale con elevate competenze nei settori tradizionali dell’It e nelle nuove discipline del digitale, particolarmente carente nei Paesi Occidentali.  

Il piano di formazione di Google lanciato nel mese di luglio mira a dare nuove opportunità di lavoro alle persone che hanno perso il lavoro a causa dell’emergenza sanitaria globale. Il piano consiste nell’erogazione di borse di studio e nell’emissione di certificati per coloro che completano il breve ciclo didattico online in data analytics, program management e software.

La “certification” di Google non ha valore legale, ma i candidati potrebbero trovare una occupazione presso l’azienda che  fornisce anche assistenza per trovare lavoro.

Il successo di questa nuova modalità di apprendimento potrebbe spingere il sistema universitario tradizionale a introdurre, per esempio, discipline sul digitale in tutti i corsi di laurea avvantaggiando in questo modo gli studenti che si affacciano al mondo del lavoro.

RED
Ricerca in corso...