Confidi Friuli: arrivano le garanzie al 100% per le Pmi

MILANO -

Il consiglio di amministrazione di Confidi Friuli ha dato il via libera alle garanzie fino al 100% sulle operazioni delle PMI in crisi a causa dell'emergenza Covid-19.

Oltre alle garanzie, le imprese avranno a disposizione l’azzeramento del costo del credito e una scontistica commissionale del 45%. A tal proposito il presidente di Confidi Friuli Cristian Vida sottolinea che: “Mettiamo in campo questo sforzo nella consapevolezza del momento congiunturale mai prima così difficile per migliaia di imprese del territorio che hanno visto in queste settimane ricavi fortemente ridotti, se non azzerati, e che si trovano davanti una prospettiva di totale incertezza su quella che sarà la fase 2”.

Inoltre, a conferma dell’impegno di intervenire tempestivamente per dare supporto in particolar modo ai liberi professionisti e alle agenzie di viaggio, ma anche alle aziende penalizzate e ai cantieri aperti, Confidi Friuli ha approvato finanziamenti da 10mila a 50mila euro per una durata minima di 12 mesi e massima di 36, a condizioni particolarmente favorevoli e con decorrenza immediata e garanzia a prima richiesta del 70%.

RED
Ricerca in corso...